Notizie

Calore e sorrisi nella pediatria dell’ospedale del Mugello con i clown della Nazionale Italiana Clownterapia Il ricavato della partita di beneficenza per l’acquisto di un lettino modulabile

Scritto da Paola Baroni

Clown 4

Visita della Nazionale Italiana Clownterapia domenica scorsa all’ospedale del Mugello nel reparto Pediatria e Ostetricia diretto dalla dottoressa Rosalia Emidia Di Silvio. L’incontro con i bimbi si è tenuto a conclusione dell’iniziativa legata alla raccolta fondi per il reparto

da parte della Nazionale. La sera prima nell’ambito della manifestazione di promozione sportiva “Vivi lo Sport”, si è svolta la partita di beneficenza di calcio triangolare tra i clown della Nazionale, i sindaci dell’Unione dei Comuni e alcuni sacerdoti, il cui ricavato sarà devoluto alla pediatria dell’ospedale per l’acquisto di un lettino modulabile. Con tanto calore i bambini hanno risposto all’inaspettata sorpresa dei clown che hanno inondato le stanze dei piccoli degenti di affetto e sorrisi.

“Andiamo in tanti ospedali – ha detto Maura, uno dei clown - ma il calore di questo piccolo reparto in pochi posti lo abbiamo trovato”.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.