PUNTO NASCITA DI PESCIA. LAVORI CONCLUSI E A BREVE L’APERTURA DEL REPARTO CON IL NUOVO BLOCCO PARTO GALLIGANI: "UNA ULTERIORE QUALIFICAZIONE PER L'OSPEDALE DELLA VALDINIEVOLE"

COMUNICATO STAMPA – AZIENDA USL TOSCANA CENTRO


PUNTO NASCITA DI PESCIA. LAVORI CONCLUSI E A BREVE L’APERTURA DEL REPARTO CON IL NUOVO BLOCCO PARTO. GALLIGANI: "UNA ULTERIORE QUALIFICAZIONE PER L'OSPEDALE DELLA VALDINIEVOLE"

 Scritto da Daniela Ponticelli, venerdì 8 settembre 2017

 Pistoia – A breve sarà aperto il nuovo blocco parto del Punto Nascita dell’Ospedale di Pescia. Lo annuncia la dottoressa Sara Melani, direttore sanitario del S.S. Cosma e Damiano che ieri ha compiuto un sopralluogo di verifica insieme all’ingegnere Emers Tesi, dell’area tecnica aziendale. I lavori sono terminati e sono stati realizzati il nuovo blocco parto con tre sale travaglio, una sala risveglio ed una sala operatoria dedicata per le eventuali urgenze; una nuova patologia neonatale con 4 posti letto per i piccoli neonati prematuri e una stanza riservata alle mamme per l’allattamento.

Presto dunque il reparto di ostetrica e ginecologia, ora collocato in una sede temporanea, sarà trasferito e disporrà di 18 posti letto.

Rispetto al passato ora tutti i servizi dedicati alle donne e ai loro nascituri sono in continuità tra loro per una migliore gestione assistenziale dell’evento nascita, un maggiore comfort e funzionalità organizzativa anche per gli operatori: medici, ostetriche, infermieri e pediatri.

L’Azienda ha operato un investimento pari ad 1 milione di euro per i lavori di adeguamento, le ristrutturazioni e gli ampliamenti.

Nella struttura complessa diretta dal dottor Stefano Braccinini nel 2016 sono nati 675 bambini.

 "Questa realizzazione - ha dichiarato Pier Luigi Galligani, Presidente della Società della Salute della Valdinievole- qualifica il presidio ospedaliero e risponde alla soluzione delle problematiche che si erano manifestate nelle strutture del reparto ed inoltre l'effettuazione degli interventi confermano la piena volontà di mantenere in efficienza il punto nascita della Valdinievole".