Notizie e Comunicati

“Olos la città del benessere” torna a Fiesole sabato e domenica tra stili di vita, festival yoga e un convegno dedicato alle vie dell’autocura

Scritto da Paola Baroni, giovedì 13 settembre 2018  

Firenze – Parte sabato 15 e continuerà fino a domenica 16 la seconda edizione di “Olos la città del benessere”, la manifestazione patrocinata dalla Ausl Toscana Centro, da Pro Loco Fiesole e dal comune di Fiesole che la ospita e dedicata al benessere, agli stili di vita e all’integrazione corpo-mente per migliorare la salute. Anche quest’anno in piazza Mino, ai giardini della basilica di San Francesco e in altri luoghi storici di Fiesole, ci saranno incontri su arte, ambiente, yoga, musica, Qui Gong, Thai Chuan, ma anche meditazione, spazi espositivi, conferenze, seminari. Sabato 15 (dalle 9 alle 13) nella Sala Toniolo del Seminario Vescovile di Fiesole si terrà il convegno “Le vie dell’autocura” moderato dalla direttrice del Centro Fior di Prugna dell’Azienda, la dottoressa Sonia Baccetti.

Si parlerà dell’autocura nella riabilitazione del paziente oncologico, del contributo delle medicine complementari, con riflessioni, fra le molte che arricchiranno il convegno, su nutraceutica, dieta mediterranea e nuovi alimenti funzionali. Ci saranno esperti dell’Università di Firenze, della Regione Toscana e dell’Osservatorio Medicina Narrativa Italia, medici di medicina generale e medici del dipartimento della riabilitazione della Asl Toscana Centro. Tra gli altri anche Auser di Fiesole, CAI e Istituto Iris (Strumenti e Ricerche per lo sviluppo locale). Aprono il convegno il sindaco di Fiesole, Anna Ravoni, il presidente della Pro Loco di Fiesole, Roberta Luchi e Leonello Guidi del Governo clinico dell’Azienda. Le conclusioni sono affidate all’assessore ai servizi ai cittadini del Comune di Fiesole, Alessandra Nencioni.

Domenica 16 si terrà, invece, il nuovo Festival Yoga con lezioni gratuite (e invito a portarsi un tappetino) tenute dai grandi maestri dello Yoga italiano.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.