Amministrazione Trasparente

Liste di attesa

Tempi di attesa prestazioni di specialistica ambulatoriale

Regione Toscana, in ottemperanza a quanto previsto dal Piano Nazionale di Governo delle Liste di Attesa (PNGLA), ha messo a punto un portale dedicato ai cittadini

Sul portale vengono mostrati, con aggiornamento mensile, i risultati relativi al rispetto dei tempi di attesa delle prestazioni di specialistica ambulatoriale, per ciascun ambito territoriale regionale.

La rappresentazione mostra, utilizzando cinque fasce di risultato corrispondenti ad altrettanti colori (dal verde scuro al rosso), la capacità di risposta complessiva, delle strutture sanitarie di un determinato territorio, nei tempi standard previsti a livello nazionale per ciascuna classe di priorità in cui è espressa la domanda di prestazioni di primo accesso.
L'erogazione delle prestazioni viene effettuata secondo tempi dettati da criteri di priorità clinica:
Urgente, Breve, Differibile e Programmata, come previsto dalle normative nazionali.

È possibile visualizzare, selezionando la prestazione di interesse e scendendo nel dettaglio dal livello regionale o di area vasta a quello locale, la numerosità delle prestazioni offerte in ciascun ambito territoriale e la percentuale di tali prestazioni, che il sistema sanitario riesce a garantire nei tempi dovuti.

VAI AI TEMPI DI ATTESA AMBULATORIALI IN REGIONE TOSCANA


ASL Toscana Centro pubblica anche le liste di attesa delle prestazioni specialistiche e diagnostiche ambulatoriali con indicazione dei tempi medi effettivi di attesa, come previsto dall'art. 41, 6° comma D.Lgs. 33/2013.

Tempi di attesa prestazioni di specialistica ambulatoriale

Regione Toscana, in ottemperanza a quanto previsto dal Piano Nazionale di Governo delle Liste di Attesa (PNGLA), ha messo a punto un portale dedicato ai cittadini

Sul portale vengono mostrati, con aggiornamento mensile, i risultati relativi al rispetto dei tempi di attesa delle prestazioni di specialistica ambulatoriale, per ciascun ambito territoriale regionale.

La rappresentazione mostra, utilizzando cinque fasce di risultato corrispondenti ad altrettanti colori (dal verde scuro al rosso), la capacità di risposta complessiva, delle strutture sanitarie di un determinato territorio, nei tempi standard previsti a livello nazionale per ciascuna classe di priorità in cui è espressa la domanda di prestazioni di primo accesso.
L'erogazione delle prestazioni viene effettuata secondo tempi dettati da criteri di priorità clinica:
Urgente, Breve, Differibile e Programmata, come previsto dalle normative nazionali.

È possibile visualizzare, selezionando la prestazione di interesse e scendendo nel dettaglio dal livello regionale o di area vasta a quello locale, la numerosità delle prestazioni offerte in ciascun ambito territoriale e la percentuale di tali prestazioni, che il sistema sanitario riesce a garantire nei tempi dovuti.

VAI AI TEMPI DI ATTESA AMBULATORIALI IN REGIONE TOSCANA


ASL Toscana Centro pubblica anche le liste di attesa delle prestazioni specialistiche e diagnostiche ambulatoriali con indicazione dei tempi medi effettivi di attesa, come previsto dall'art. 41, 6° comma D.Lgs. 33/2013.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.